mercoledì 20 marzo 2024

Ciclismo "naturalistico"

    

 
Oggi è Primavera e festeggio quello che definisco il ciclismo naturalistico. Aria fresca e pulita con profumo di alberi e muschio, il frusciare del vento tra le piante, passi di animali, suoni di uccelli, quiete diffusa, intima connessione con la Natura di cui siamo parte....cos'altro ! Ho pedalato sulla bici da corsa sin dall'età di 10 anni ( era quella in acciaio di mio padre), tra regole e etichette, cultura di massa e competizione; ne ho la nausea. E' tempo di ciclismo "naturalistico", in una nuova dimensione bio-centrica, che metta al centro la vita (bios); la vita umana è Natura. Strade secondarie (anche asfaltate) e off road, immerso negli ambienti e nei suoni naturali, imparandoli. Amo la bellezza e l'innocenza della Natura. Vuoi conoscere la grotta di Zi Checca ? CLICCA QUI. Il gravel è quello che il ciclista desidera senza saperlo. Il gravel è la dimensione naturale del ciclista. Dopo avere pedalato sulle Alpi, gli Appennini e l'Etna è tempo di wild cycling. Saluti ciclistici primaverili. 

domenica 17 marzo 2024

TEST BIKE: NZERO 100% Organic Waxes WET LUBE e DRY e Sgrassante.

Premessa. Migliore lubrificante, significa, risparmio di watt, maggiore efficienza della trasmissione e durata della catena (se pulita regolarmente). Quindi continuano i test dei lubrificanti di ultima generazione, alternativi all'olio sintetico, per avere chilometraggi "lubrificati" maggiori, maggiore durata della catena, minore sporcizia. Il meglio passa prima sul mio blog; è la volta di un prodotto fatto in Spagna, dalla iberica NZERO. E' un marchio interessante, in linea con la sostenibilità ambientale e lo sviluppo tecnologico; solamente i prodotti obsoleti, non possono coniugare ambiente e tecnologia. Ho scelto di testare il lubrificante NZERO ORGANIC WET LUBE  e lo sgrassatore NZERO, realizzati con prodotti vegetali e biodegradabili, e destinati alla bici da corsa, bici gravel, MTB, Trial bike e Track. Utilizzerò la race gravel bike per avere una prova più selettiva, non solo sulla strada asfaltata, ma soprattutto sullo sterrato e terra compatta, dove la trasmissione è più sollecitata, anche dallo sporco. Le informazioni tecniche inviate dalla NZERO mostrano che i prodotti sono effettivamente naturali e biodegradabili al 100%. Segnalo il sito web NZERO anche per acquisti on line  CLICCA QUI . Il responso è scritto sulla "strada", come sempre, ma nel frattempo la NZERO fornisce le seguenti caratteristiche del lubrificante NZERO ORGANIC WET LUBE  ( versione umida ) :

  • Formula 100% organica e biodegradabile a base vegetale.
  • Privo di PTFE, PFOA, ceramica, paraffine e silicone.
  • Privo di nano componenti.
  • Garantisce la massima efficienza della trasmissione 
  • Respinge l'acqua e inibisce la corrosione 
  • Ultra resistente, di lunga durata 
e NZERO ORGANIC WAX DRY LUBE (versione secca):
  • Formula 100% organica e biodegradabile a base vegetale.
  • Privo di PTFE, PFOA, ceramica, paraffine e silicone.
  • Privo di nano componenti.
  • Garantisce la massima efficienza della trasmissione
  •  Respinge l'acqua e inibisce la corrosione.
  • Ultra resistente, di lunga durata.
e  sgrassatore NZERO  : 
  • Formulazione efficace e senza coloranti artificiali.
  • Per rimuovere grasso e sporcizia da catene, ingranaggi e tutte le parti in movimento.
  • 0% colori artificiali.
  • Efficienza totale con meno prodotti chimici sintetici.

Modalità d'uso: sgrassare la catena e applicare NZERO ORGANIC WET LUBE, ma senza esagerare. Le gocce d'olio sono molto dense. Lo sgrassante è efficace ma occorre attendere che lo sporco scoli bene;  occorrono almeno due passate. I test sono realizzati in collaborazione con la NZERO. Di fatto sarà un test bike “vegano” 😉. 

Lubrificante secco o umido ?   NZERO WET LUBE o NZERO DRY ? > NZERO DRY = catena più pulita, ma meno chilometri;  NZERO WET LUBE = catena più sporca, ma più Km. Se si pedala anche off-road in condizioni di asciutto e polvere (es. ghiaia), per distanze medio-brevi (fino a 60 km), è fondamentale che la trasmissione rimanga il più possibile  pulita; pulirai e riapplicherai il lubrificante a fine giro; è preferibile usare un lubrificante SECCO, come NZERO Dry Wax.  Se, invece, si preferisce incrementare al massimo l’efficienza della pedalata in condizioni sia di asciutto sia di bagnato, con intervallo maggiore tra un’applicazione del lubrificante e l’altra, salvo morchia, e’ preferibile usare un lubrificante UMIDO, come NZERO WET LUBE.

TEST su STRADE NZERO WET LUBE e SGRASSATORE I miei test non sono opinioni ma “fatica esperta”. I ciclisti esperti dicono " Oggi non sento la catena" quando la gamba gli gira forte " senza sentire la fatica" ovvero sono in forma, pronti alla "battaglia". Ma c'è un altro motivo per dirlo: quando la catena è lubrificata ottimamente, cioè nessun rumore metallico, sensibile diminuzione dell'attrito della catena, e conseguente agevolazione dello sforzo atletico. Testando il lubrificante organico umido, 100% naturale, posso dire che "non sento la catena", è alto il livello di lubrificazione della catena. Alla prima applicazione sulla catena sgrassata, NZERO Organic Waxes, WET LUBE (umido) risulta molto denso. L'efficacia lubrificante di NZERO Organic Waxes è ottima, la migliore fino ad oggi, nei test dedicati ai lubrificanti non sintetici; dopo 150 km non si sente il rumore metallico dello scorrimento della catena. Le maglie salgono e scendono sui pignoni in modo perfetto, in ogni condizione ed incrocio; sul 40/44 la catena pur scorrendo in modo non perpendicolare, ma trasversale, non fa rumore. NZERO Organic Waxes "colora" la catena e si sente un odore particolare, direi "vegetale". Con una applicazione di NZERO WET LUBE si percorrono più di 300 km, ottima lubrificazione, assenza di rumore metallico, massima scorrevolezza, ma si sporca con quello che raccoglie dalla strada, essendo umido. Detergere a fondo, con sgrassante NZERO, la catena, dopo 2/3 uscite o a seconda della necessità. Lo sgrassante NZERO deterge molto bene e l'applicatore non si inceppa mai. Prodotti consigliati. 

TEST su STRADE NZEROWAX DRY LUBE: applicato alla catena sgrassata con NZERO Sgrassatore, risulta denso e secco. Non bisogna attendere prima di utilizzarlo. Con la catena sgrassata, consiglio di applicarlo due volte per due giri di catena. Il lubrificante è secco, quindi non attira lo sporco denso, si trasforma in una patina di cera secca trasparente. Ideale per chi fa gravel o pedala su strade polverose. Consiglio di rinnovare l'applicazione e di pulire la catena con uno straccio ogni 2/3 uscite o a seconda della necessità. Ottimo prodotto.Test realizzato in collaborazione con NZERO.  Saluti ciclistici.  


 
  

 

lunedì 11 marzo 2024

Ghost Palace

Pedalare e meditare🧘 🚴‍♂️. Una casa abbandonata è una foto lontana, custodisce ricordi antichi, voci lontane, emozioni segrete, sorrisi nascosti; è una storia che contiene altre storie, mai narrate. La Natura l'ammanta. Ogni volta che ci pedalo davanti, mi sembra di sentire voci di bambini che giocano e di madri che cantano alla vita. E' una casa costruita sui monti, lungo una salita inesorabile, abitata in un tempo antico, quando alla sera, si narravano storie davanti al cammino e la stanza si illuminava con la luce del fuoco dolce del camino. Moniti scritti sui muri: le case sopravvivono alle persone perché il tempo non ci appartiene; bisognerebbe abitare nel mondo invece che in una casa. Saluti ciclistici. 


lunedì 4 marzo 2024

Il negozio ciclistico 3.0 #evoluzione #ciclista3.0 #custombike #onebikeforever

Officina a tre "corsie", meccanici aggiornati ad alta competenza, assistenza biomeccanica e nutrizionale con specialisti del settore, rapporti diretti solo con marchi artigianali per la vendita di telai su misura, ritiro e consegna di bici al domicilio del cliente, assistenza-spedizione a distanza con consegna in officina, zona bar, vendita abbigliamento su misura, libertà dai vincoli d'acquisto annuali richiesti dai marchi industriali. L'evoluzione del negozio ciclistico è connessa all'evoluzione del ciclista, cioè "all'essere ciclista", ciclista 3.0, con la propria specificità antropometrica e atletica, che opta per il "su misura", per liberarsi dai prodotti standard e dalla massificazione. Saluti ciclistici.