mercoledì 6 settembre 2017

Shimano Dura Ace R9100 e R9170 Di2 for mountain !!🔝🚵

Oggi, il corridore Wilco Kelderman del team Sunweb, quello del vincitore del Giro 2017,  alla tappa della Vuelta userà la corona compact, 34, con il pignone più grande, 32 (11/32). Notare anche il 53. Lo userà con il suo Shimano Dura Ace Di2 R9170. Un po' più complicato a regolare, ma un bravo meccanico riesce a far funzionare a dovere, il 34 insieme alla corona 53. Ovviamente e' consigliabile non fare incroci estremi, tipo 53/32, ma questa e' una regola che vale sempre. Mi e' piaciuto postare queste foto per dimostrare che anche i prof usano il 34 davanti e il 32 dietro e per far capire come Shimano abbia il top di gamma compatibile con la scala più agile in assoluto, grazie al cambio/ deragliatore più evoluto. Più precisamente, il nuovo Di2 è compatibile fino al 32, mentre il meccanico R9100, fino al 35 !!! Con Campagnolo e Sram bisogna invece usare gruppi di media gamma come il Potenza o il nuovo Chorius, e il Rival, ma solo fino al 32.  Nessun altro gruppo Road arriva più in alto del nuovo Dura Ace !! E ricordate sempre che pedalare agile è sempre meglio e i rapporti più agili aiutano a farlo meglio e più a lungo. Sapete come dico io, chi pedala agile pedala sano e va più lontano 😉. Saluti ciclistici 

L'altimetria della tappa di oggi.

La salita finale con l'arrivo  di oggi. 

3 commenti:

  1. Io ho allestito una delle mie bici per il periodo estivo con la corona da 34 lasciando la corona grande da 53 cosi' da poter fare qualche salita estrema che mi mancava . Monto il Campagnolo Superecord e il passaggio da 53 a 34 e viceversa non da nessun problema e il funzionamento del cambio nemmeno .

    RispondiElimina
  2. Buongiorno,
    è da qualche tempo che seguo il blog e vogli farti i mie complimenti per la cura che ci metti!
    Una domanda sul tema Dura Ace R9100 / 32. Ovvero, sono in procinto di acquistare una nuova bici con un e sto meditando sul gruppo. A causa della morfologia della mia zona di residenza devo affrontare una salita al 20% per rientrare a casa. Mi chiedevo se il nuovo Dura Ace R9100 può montare in pacco pignoni 11-32 “sempre” e non solo occasionalmente (situazioni tipo gran fondo con altimetria importanti) e se questo non provoca usure anomale al cambio / pacco pignoni.
    Oppure per rimanere in un’area di minor rischio è meglio montare la gabbia media ultegra?
    Buona giornata e grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federico. Ti ringrazio per il complimento. Il nuovo cambio Dura Ace R9100 è compatibile fino al 35 !!!! Meglio di quello elettronico che arriva fino al 32. Nessun problema di usura; il nuovo cambio ha la gabbia lunga; è fatto apposta. Prendilo e se vuoi pedalare meglio in salita prendi anche la guarnitura compact 50/34 con il 32 dietro sali senza problemi. Saluti ciclistici.

      Elimina