martedì 15 agosto 2017

Bianchi L'Eroica. Siete pronti per l'Eroica 2017 ?

Ci sono biciclette che squarciano il tempo, vanno oltre le mode, sono molto di più. La storia del ciclismo, si è fatta anche grazie alle biciclette, compagne silenti e fedeli, del corridore e del ciclista di sempre. Certi stili sono unici, come una Bianchi. E credo che a celebrare, un epoca, fatta di campioni, sudori, fame e tanto sterrato, un epoca epica, certamente eroica, non poteva esserci niente di meglio, che una Bianchi L'Eroica, oppure L'Eroica Bianchi, come mi piace chiamarla. A proposito se volete leggere la mia cronaca sulla prima tappa del Giro d'Italia del 1909 CLICCA QUI . E non è un caso che la Bianchi, abbia a catalogo, questo modello unico di serie, costruita con tubazioni a congiunzioni in acciaio Columbus, forcella in acciaio Bianchi e certificata dalla commissione dell''Eroica a partecipare a tutti gli eventi de L'Eroica. La Bianchi L'Eroica l'ho incontrata, per la prima volta,  quest'estate, in casa Bianchi CLICCA QUI Rivederla in esposizione da Falasca Cicli, rivenditore autorizzato Bianchi, è stato un immenso piacere. Lo stile vintage è straordinariamente di impatto. In un epoca in cui la bicicletta da corsa, viene trasformata ed umiliata da strani orpelli, assolutamente inconciliabili con lo stile autentico di una bicicletta da corsa, al solo fine di renderla "da mercato", vedere la Bianchi L'Eroica, da soddisfazione; è come rivedere un vecchio amico. In fondo la bicicletta è il migliore amico del ciclista. Se potessi fare un viaggio nel tempo, ritornerei nel passato, in sella a questa bicicletta di acciaio italiano, lontano da tutto questo clamore, sterile, incapace di creare opere eterne. Ma non serve farlo per riassaporare sapori e valori autentici. Basta partecipare in sella alla Bianchi L'Eroica, alla prossima Eroica che si terrà il 1 ottobre 2017 in terra toscana, dove si potrà riscoprire il piacere di pedalare in un fantastico paesaggio d'epoca, ivi è stato ricostruito l'ambiente del ciclismo eroico, in luoghi dove il tempo sembra non essere passato mai. E per un giorno essere ciclista senza tempo, anzi eroico, tra sterrato, colline, cipressi, abbigliamento d'epoca, sorrisi, sudore autentico, fermarsi ad assaporare la ribollita, il vino Chianti. E per un giorno, tutto il resto può attendere, tutto il resto è noia. 
Qualche lettore mi ha chiesto di sapere qualcosa in più dei telai d'acciaio per orientarsi all'acquisto. Giusto a punto. La Bianchi L'Eroica classificata bici in stile vintage ai sensi dell'art. 7.1.B del regolamento de L'Eroica e come tale ha diritto a partecipare a tutti gli eventi de L'Eroica. Peraltro la Bianchi L'Eroica è certificata dalla commissione dell'Eroica, anzi è l'unica ad esserlo, rispetto alla concorrenza, Colnago, De Rosa, Merckx, Rossignoli. Il telaio della Bianchi L'Eroica, è costruito con tubazioni in acciaio inox dell'italiana Columbus, assemblati con congiunzioni in acciaio Columbus, con certificazione di autenticità Columbus stampigliata sul tubo obliquo. Quando Columbus costruiva biciclette, la Specialized,tanto per citarne qualcuno di quelle che vanno alla moda, non esisteva nel futuro remoto. In particolare, le congiunzioni del tubo sterzo, hanno una rifinitura in cromo, come i particolari della forcella in acciaio Bianchi. Reggisella in alluminio da 27,2 mm, il diametro adatto al confort. La lettura delle geometrie del telaio Bianchi L'Eroica, rivela un carattere corsaiolo. Colpisce la misura del BBDrop, 500 mm !!! Praticamente incollato all'asfalto e allo sterrato. Generalmente  un telaio moderno ha il valore del Drop intorno ai 580 mm !! Carro posteriore lungo, questo per avere il massimo confort. Tubo sterzo molto basso e questo per ricostruire l'assetto in sella autentico, quello dei ciclisti di una volta, quelli che imparavano a stare su una bicicletta da corsa, con la giusta posizione, allungati, pancia a terra, gomiti piegati, altro che tubi sterzo alti per pance prominenti e/o schiene impigrite dalla stile di vita da salotto; altro che posizioni stile MTB, o come dico io, da cobra; una volta a pedalare sulla specialissima c'erano solo uomini atletici. Comunque tranquilli. L'angolo del tubo verticale è 74,5°. Sulla carta, la lettura delle geometrie, fa pensare ad una bicicletta comoda, con spiccata stabilità, veloce sul passo. ma abbastanza reattiva per superare agilmente gli strappi duri, caratteristici del percorso dell'Eroica. Buona maneggevolezza considerata la forcella con gli steli curvati. 
La componentistica è impreziosita da un cambio Campagnolo Veloce a 10 v, con rifinitura in argento cromato e deragliatore Campagnolo in acciaio. Guarnitura e pedivelle in alluminio con corone 48/36 e pignoni 13/29. Manubrio e attacco in alluminio. Sella in pelle Brooke, ovviamente. Comandi e freni Dia Compe in alluminio.  Pedali più precisamente, gabbiette con punta piedi e cinghiate. Ruote Ambrosio con cerchi e mozzi in alluminio,  tubolari da 28 mm, ovviamente, ideali per i percorsi sterrati e sconnessi. 
E' l'unica Bianchi, di oggi, ad essere completamente MADE IN ITALY.
Il blog è l'unico a rilevare il peso reale della bicicletta completa, persino di borraccia: 10 chili e 110 grammi. Direi piuttosto magra per essere una vintage.  Ciclisti, qui ci vogliono watt e palle. 
Che altro dire. Collezionatela. 
Si ringrazia Falasca Cicli  e All Bike. Mi preme fare i complimenti a Falasca Cicli per essere sempre aggiornato con le novità e soprattutto in sintonia con gli eventi sportivi. In buona sostanza è il rivenditore Bianchi con una bicicletta adatta ed omologata per la Eroica del prossimo 1 ottobre, in pronta consegna. 
Un consiglio per i ciclisti e gli appassionati di ciclismo e di biciclette. Fate un salto da Falasca Cicli a vederla. Merita di essere vista dal vicino; così vi disintossicate da molte cose inutili che avete visto al Cosmobike 2017, ed imparate cosa è una bicicletta da corsa che non teme il tempo. 
Saluti ciclistici. 

Tubazioni, congiunzioni e forcella con particolari cromati.
La Bianchi Specialissima d'epoca. Praticamente uguale alla Bianchi L'Eroica. 


Peso della bicicletta completa di borraccia

Certificato di omologazione rilasciata da L'Eroica


Tubazioni in acciaio inox Columbus assemblate con congiunzioni in acciaio Columbus

Nessun commento:

Posta un commento