giovedì 6 luglio 2017

Bianchi Specialissima CV Pantani 20° Anniversario.

Guardando queste foto, due cose sono certe. La prima. Questa Specialissima CV sarebbe stata la bdc di Marco Pantani e a pensarlo mi emoziono, come quando lo vedevo gettare gli occhiali, l'orecchino e scattare in salita. La seconda. La Bianchi Specialissima CV è un grande telaio, uno dei migliori che ad oggi ho testato. Chi può, la prenda, soprattutto in questa versione, una bdc da collezione, una bdc da mostrare con orgoglio. Non solo incredibilmente performante e confortevole, ma anche in questa versione, da collezionare, la Bianchi Specialissima CV Pantani 20° Anniversario. In fondo come mi piace dire, una Bianchi non la lasci mai. Questa versione celebra la doppietta del 1998 Giro-Tour, messa a segno da Marco Pantani,  modello caratterizzato dalla livrea della bicicletta che usò il Pirata in quella straordinaria stagione, la Bianchi Mega Pro XL1998. La Bianchi Specialissima CV costruita con la tecnologia statunitense Countervail,  è il telaio per le corse a tappe, polivalente, con spiccata propensione alla salita e ai percorsi lunghi con molto dislivello. Ideale per scalatori e amanti della montagna. Il Countervail  la rende capace di assorbire fino all'80% delle vibrazioni. Consiglio la lettura del mio test CLICCA QUI Pantani non solo l'avrebbe usata, ma, ne sono sicuro, l'avrebbe amata. Saluti ciclistici.












Nessun commento:

Posta un commento