sabato 10 settembre 2016

Le avventure Alpine 2016 (Alpine Climbs Adventure 2016) sul blog, la nuova forma di comunicazione mediatica.

Nuova strada scorre sotto i pedali e le avventure alpine 2016 sono già un Amarcord: Colle dell'Agnello,  Col d'Izoard,  Colle Fauniera,  Colle di SupergaColle del Sampeyre (clicca sui nomi delle montagne per leggere i reportage). Scegliere di farle vedere attraverso la nuova forma di comunicazione mediatica per eccellenza, il blog è cosa utile per gli altri. Il ciclista-turista è alla ricerca costante di notizie ed immagini, anche sul territorio, per questo è al passo con i tempi, la scelta di veicolarli nello spazio infinito del WEB, con la dinamicità del blog. Il ciclismo amatoriale, produce  cifre importanti anche per il turismo; basti pensare al suo bacino di utenza ( si parla di milioni di ciclisti) e all'indotto che gravita intorno al settore, quali per esempio, alberghi, negozi, assistenza meccanica. Inadeguato, è l'ente territoriale pubblico e privato che non ne coglie l'opportunità e  promuove il territorio e le strutture ricettive, con le inserzioni, sulle riviste, che lasciano indifferenti, i lettori, assuefatti, scettici e disaffezionati a questo obsoleto veicolo promozionale, considerato il calo delle vendite e il ruolo marginale a cui è relegato nella comunicazione di massa. I tempi cambiano. E' l'era di internet, l'informazione digitale e dinamica, aggiornata in tempo reale, capace di raggiungere ovunque l'utente e di viaggiare con lui, sugli smartphone, tablet e note book. La comunicazione più evoluta del WEB è il blog gestito dai migliori blogger, autentica e genuina testimonianza di vita e di passione, diventato oramai una comunicazione formidabile, settoriale e capillare, diventato il canale dinamico ed interattivo per antonomasia. Veicolare l'immagine e l'informazione su un blog seguito, è una soluzione moderna, irrinunciabile. Saluti ciclistici. 
La strada per il Col d'Izoard. 



Nessun commento:

Posta un commento