sabato 30 luglio 2016

Olimpiadi di Rio 2016: le ruote Lightweight sulle biciclette della nazionale italiana di ciclismo.😉😁🚴🏻💨

Superfluo osservare che sulle biciclette degli azzurri, fotografati nel ritiro di Fiuggi, prima della partenza per Rio, si vedono le ruote Lightweight. E' un particolare sfuggito ai mass media del settore, ma non al blog più letto dai ciclisti. Dal punto di vista della scelta dei materiali, la nazionale è partita con il piede giusto, anzi con la ruota giusta. Chi più di me può dirlo ! Vi rimando ai miei test. Forse i corridori avranno provveduto a pagarsele di tasca propria, come è avvenuto in passato con altri big. Ora rimane da vedere se le useranno anche in gara.  Se fossi nel CT non consiglierei agli azzurri di usare ruote a profilo alto  sul circuito di Rio 2016; ci vuole una ruota a profilo basso come la Lightweight Gipfelsturm.
Aggiornamento post.
Purtroppo è' andata male per Nibali e  gli azzurri. Ero stato lungimirante: Nibali è' caduto in discesa. Ecco come Nibali ha spiegato la caduta:  "Sono entrato in curva con una bella traiettoria, ma mi è scivolata la ruota anteriore; per recuperare la bici l’ho raddrizzata, però quando ti rialzi ti allarghi e così facendo sono finito nella canalina di raccolta acqua che c’è a bordo strada: con il pedale destro ho toccato il muretto e questo mi ha catapultato in avanti."
Ripeto ancora; non usate le ruote a profilo alto in montagna e nei circuiti con dislivelli  importanti. Saluti ciclistici. 

Nessun commento:

Posta un commento