mercoledì 26 febbraio 2014

Brevetto Campagnolo per la trasmissione 11 e 12 velocità.

Il brevetto della trasmissione 11 e 12 velocità Campagnolo è stato registrato il 12 febbraio 2009. Dopo le 11 velocità, arriveranno anche le 12 velocità ?
                                                

10 commenti:

  1. campagnolo è sempre all'avanguardia, c'è poco da fare!

    RispondiElimina
  2. Interessante , avevo gia sentito vociferare dalle mie parti un paio di anni orsono e questa e' la conferma alle voci . Sicuramente undici pignoni possono bastare pero' un dodicesimo non sarebbe da buttare a patto che non si debbano adattare o peggio ancora cambiare le ruote .

    RispondiElimina
  3. Potrebbe essere la sfida di Campagnolo al mercato per la prossima stagione unita a un ulteriore sviluppo della gamma Eps che al momento rimane comunque fuori mercato come costo in rapporto ai reali vantaggi che un tale prodotto puo' portare .

    RispondiElimina
  4. il passaggio ai 12 rapporti potrebbe rappresentare una bella rivoluzione: diversamente dalle 11v finalmente si riuscirebbe ad avere un pacco pignoni completo, senza salti eccessivi, buono per ogni occasione. penso ad una guarnitura compact 50-34 abbinata ad una pacco 11-28 (11 12 13 14 15 16 17 19 21 23 25 28). praticamente perfetta per tutto!.

    inoltre potrebbe essere il primo passo verso lo sviluppo di soluzioni prive del deragliatore. pensiamo ad un monocorona da 48 o 46 con un pacco 11-32 (11 12 13 14 15 16 18 20 22 25 28 32).

    ora i sistemi elettronici necessitano di batterie voluminose e pesanti per attuare il deragliatore (per il cambio posteriore serve molta meno spunto). con una soluzione monocorona elettronica sarebbe davvero facile scendere di peso.

    RispondiElimina
  5. Dal brevetto si legge che il 12V come l'11V è compatibile con le ruote standard. Un bel vantaggio.

    RispondiElimina
  6. @ Michele Mirabelli per le 12v leggo sul brevetto che sono disponibili le seguenti combinazioni:
    11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 23
    11 12 13 14 15 16 17 18 19 21 23 25
    11 12 13 14 15 17 18 19 21 23 25 27
    12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 23 25
    12 13 14 15 16 17 18 19 21 23 25 27

    RispondiElimina
  7. il più interessante è sicuramente l'11-27 anche se forse può esserci un errore: c'è il 18 ma non il 16.
    personalmente il salto 17-19 non lo trovo affatto fastidioso e quindi non ritengo sia necessario avere il pignone 18 per un uso standard.
    da questo punto di vista passare a 12v solo per avere il 18 invece di ampliare la scala, lo trovo inutile.

    naturalmente sono gusti personali. ho usato per diverso tempo il pacco red 11-25 10v con il salto 15-17 e nonostante fosse avvertibile non lo trovavo fastidioso.
    sulle ruote da allenamento avevo un pacco miche 11-25 con 11 12 13 14 15 16 18 20 22 25 ed il salto 16-18 l'ho trovato gestibilissimo.

    proprio in questa settimana sto allestendo un muletto con un monocorona: corona da 46, comandi e cambio ultegra gabbia media e pacco force 11-32 11v. se tutto va bene questo fine settimana lo provo.

    RispondiElimina
  8. @michele: facci sapere della tua sperimentazione!
    ottimo il fatto che andrebbero bene gli stessi corpetti!

    i pignoni sembra che non bastano mai! uso in gf un autocomposto (ora in listino) 11-29 campy 11v, 11-12-13-14-15-17-19-21-23-26-29, mi trovo bene, c'è spazio per salire col 29 e per scendere con l'11. noto il buco 15-17 dove manca il 16 ma non si può aver tutto! oltretutto sono uno che usa molto anche il 18! (dell'11-23)

    eppure.... una volta avevano una ruota, pignone per salire su in montagna e pignone dall'altra parte della ruota che serviva per scendere e per la pianura!
    campagnolo ci sta abituando troppo bene!!!

    or ora mi sta venendo in mente che ormai oltre le 11 o 12 velocità c'è poco da fare, la soluzione innovativa sarebbe quella di un variatore!!! come quello dei motorini scooter.

    RispondiElimina
  9. finalmente sono riuscito a provare il muletto monocorona:
    telaio sintesi m2
    ruote fulcrum 7
    sella fizik antares
    piega deda zero 100
    pipa specy
    comando sx trp
    comando dx shimano ultegra 11v
    freno ant campy tt
    freno post shimano ultegra
    guarnitura sram force con corona miche da 46
    cambio ultegra 11v gabbia media
    catena ultegra 11v
    pacco sram force 11v 11-32

    l'ho maltrattata nel fine settimana e devo dire che il tutto funziona bene. la cambiata è eccellente (al pari del dura ace 11v) e i rapporti sono ben spaziati. con mia sorpresa il salto più avvertibile è il 19-22 e non il 15-17 che con la corona da 46 diventa gestibilissimo. per il resto i rapporti sono adeguati per quasi ogni uscita (il 46-11 corrisponde ad un 50-12 mentre il 46-32 al 39-27).
    è ovvio che queste sono personalissime considerazioni. chi sente la mancanza del 18 tra il 17 e il 19 non può minimamente pensare di avvicinarsi a tale soluzione.
    la mia preoccupazione maggiore era la caduta della catena, ma anche impegnadomi non ci sono riuscito
    segnalo solo che col 32 è avvertibile il rumore della catena. niente di preoccupante, ma rispetto il silenzio dei pignoni centrali il suono è avvertibile. la catena poteva essere utilizzata con qualche anelli in meno ma il suono era ancora più avvertibile.
    con uno spessorino per spostare il pacco un pelino verso l'esterno la situazione dovrebbe migliorare ancora.
    e sono convinto che con sram al posto di shimano le cose migliorerebbero ancora.
    lo dico perchè per esperienza personale sram digerisce meglio di shimano gli incroci.
    infatti il force 22 era la prima scelta ma i costi salgono (circa 100 euro in più tra comando, cambio e catena).
    sarei invece curioso di provare il pacco ultegra 11v 11-32 (11 12 13 14 16 18 20 22 25 28 32) proprio alla luce della mia esperienza.
    l'ho scartato per paura di trovarmi col salto 14-16, ma visto che il 15-17 col 46 risulta gestibilissimo, mentre il 19-22 è ben avvertibile, forse la soluzione shimano è più indicata per questo utilizzo.

    in conclusione lo promuovo a pieni voti anche se non lo consiglio a chi ha problemi a digerire i salti.
    per essere perfetto ci vorrebbe il dodicesimo pignone
    ora sono curioso di vedere il nuovo sram monocorona da cx

    RispondiElimina