domenica 7 aprile 2013

Come misuro l'usura della catena.

La catena quando si usura si allunga e le maglie si allargano. L'effetto e' rumore, usura dei pignoni, imprecisione nella cambiata. Rischio: rottura con conseguente caduta e probabili ulteriori danni alla trasmissione e al telaio. Con il calibro misuro sei maglie, da una estremità all'altra, e controllare, se la distanza, non è superiore a 132,60 mm (Catena campagnolo). La misura la ripeto in più punti della catena. Ove una sola delle diverse misurazioni, presenti una misura superiore a 132,60 mm, la catena la sostituisco. Per avere una maggiore durata: pulizia (almeno una volta a settimana, salvo pioggia, polvere); uso di lubrificanti di qualità ( olio con base in ceramica oppure grasso al litio), evitare incroci estremi (se non ce la fate, rassegnatevi e allenatevi). La controllo ogni mese, dopo essermi appuntato l'estensione di partenza, al momento del montaggio.  
Il calibro può essere inserito sopra o sotto le maglie della catena.


3 commenti:

  1. Direi che la durata di una catena 11 v , in particolar modo la Record non supera mai i 5000 km , io la pulisco e controllo regolarmente ma piu' di 5000 massimo 5500 non ho mai fatto anzi sono piu' le volte che mi fermo a 4500 perche' sono dell'idea che e' meglio cambiare un po' prima la catena piu'ttosto che usurare cambio pignoni e corone .

    RispondiElimina
  2. Concordo con il discorso della regolare pulizia della catena , la bici puo' rimanere anche sporca ma la catena mai , io la pulisco regolarmente e per lubrificarla uso un grasso speciale per cuscinetti , l'esperienza mi ha insegnato che l'olio non va bene perche' viene sparato in giro dalla catena stessa , il grasso e' molto piu' viscoso e tiene le parti meccaniche sempre lubrificate , se poi la catena tira su un po' piu' di sporco basta pulirla un po' piu' spesso .

    RispondiElimina
  3. Anche io talune volte ho utilizzato grasso al litio sulla catena. La resa in termini di lubrificazione e' buona e rende la catena silenziosa.
    Tempo fa la campagnolo mi ha consigliato di non rimuovere il grasso che applicano sulla catena nuova per motivi di conservazione. Verosimilmente perché facilita la lubrificazione.

    RispondiElimina