sabato 8 dicembre 2012

Scoperta sensazionale a Sperlonga, Riviera d'Ulisse: l'uomo di Neanderthal viveva nella Grotta di Tiberio.

A Sperlonga, prima dell'imperatore romano Tiberio, nella grotta della sua maestosa villa, arrivò l'uomo di Neanderthal, dal 75.000 al 35.000 a.C. . La sensazionale scoperta è stata presentata, questa sera, dalla stessa archeologa, che li portò alla luce, nell'agosto 2012, la dr.ssa De Spagnolis, unitamente al suo libro, "La Grotta di Tiberio a Sperlonga e le sculture omeriche", e rimarrà esposta fino a Natale, all'interno del museo archeologico di Sperlonga. I materiali sono stati confrontati con quelli provenienti anche dalla grotta di Guattari al Circeo. Essi consistono in punte, raschiatoi, oltre a ciottoli su cui si vedono i distacchi per l'ottenimento delle schegge e scarti della lavorazione. Ma anche numerose ossa di animali in parti combuste, relative a diversi esemplari, di cervo e di cavallo. Nel Paleolitico Medio, i frequentatori della grotta erano gli uomini di Neanderthal e i reperti offrono uno spaccato eccezionale della vita e della tecnica di caccia praticata per sopravvivere dal nostro antenato. Egli si dedicava alla caccia durante la bella stagione vivendo in accampamenti all'aperto e durante il periodo invernale in grotte in prossimità del mare, che potrebbero essere state destinate anche a luogo di culto. La presenza rende certo anche il fatto che la fascia costiera dove viveva l'uomo di Neanderthal era più avanzata dell'attuale. Gli scavi proseguiranno allo scopo di portare alla luce altri importanti ritrovamenti. Dunque la Riviera d'Ulisse si conferma essere un museo a cielo aperto, abitato sin dai tempi dell'uomo di Neanderthal. 
I ritrovamenti appartenenti all'uomo di Neanderthal









La statua raffigurante la Maga Circe ritrovata nell'aerea della Villa di Tiberio

La statua raffigurante la nave di Ulisse colpita da Scilla arredo della Villa di Tiberio

L'imponente calco raffigurante l'episodio dell'accecamento di Polifemo tratto dall'Odissea, arredo della Villa di Tiberio

Nessun commento:

Posta un commento